Tozzamur

Gioco per due o più persone, praticato con bottoni, anticamente, poi con tappi di bottiglia (turturell), infine con i soldi.

Materiale occorrente: bottoni, turturell oppure soldi, un muro ben liscio.

Spiegazione: stabilita l’altezza globale del muro, di solito a non meno di un metro d’altezza, i giocatori, armati di bottoni o altro, sbattevano gli stessi, uno alla volta contro il muro, facendo in modo da far ricadere gli stessi vicino a quelli degli avversari di almeno un palmo. Tutti i bottoni ricadenti in questa distanza sono preda del tiratore.

itenfrdeptrues
© 2018 Circolo Culturale "Il Portale" - Pignola